Nuovo Garmin GPSMAP 66i a copertura totale con i satelliti Iridium

Il GPSMAP 66i è un prodotto peculiare, sicuramente interessante, che coniuga il meglio della serie esistente Garmin GPSMAP 66 con la tecnologia inReach. A bordo troviamo dunque le più basilari funzioni di navigazione, unite alla tecnologia della rete satellitare Iridium, che semplifica le attività di comunicazione. Progettato pensando a chi è perennemente in outdoor, il nuovo GPSMAP 66i è il dispositivo che promette di migliorare il modo di vivere l’aria aperta, per passione o per lavoro. Tutto ciò, con la sicurezza di rimanere sempre in contatto con il mondo, soprattutto dove il proprio cellulare non può comunicare.

ACQUISTA IL GARMIN GPSMAP 66i

Garmin inReach GPSMAP 66i GPS Handheld e Satellite Communicator
  • Attivare un SOS interattivo al centro di monitoraggio di ricerca e soccorso GEOS 24/7; messaggistica a due vie tramite la rete satellitare globale Iridium al 100% (è richiesto l'abbonamento satellitare)
  • Mappatura precaricata di Garmin TopoActive Europe con download di immagini satellitari BirdsEye direttamente sul dispositivo (nessun abbonamento annuale); include più sensori di supporto e di navigazione Global Navigation Satellite Systems (GNSS)
  • Compatibile con il sito Web e l'app Garmin Explore per aiutarti a gestire waypoint, rotte, attività e raccolte, utilizzare le tracce e rivedere i dati di viaggio dal campo
  • Ampio display a colori da 3 "leggibile alla luce del sole per una facile visualizzazione
  • La batteria interna al litio ricaricabile offre fino a 35 ore di durata della batteria in modalità di monitoraggio di 10 minuti; 200 ore in modalità Spedizione con intervalli di monitoraggio di 30 minuti

VEDI TUTTI I PRODOTTI GARMIN

Garmin GPSMAP 66i offre un servizio di messaggistica e geolocalizzazione globale, che poggia sui satelliti Iridium, che rappresentano l’unica rete che garantisce copertura completa del nostro pianeta. Così si potranno ricevere e inviare e-mail e SMS da e verso qualunque contatto, senza alcun limite geografico. Inoltre, il GPSMAP 66i permette di lanciare un segnale di SOS semplicemente premendo un tasto dedicato, nel caso di difficoltà. La richiesta di assistenza viene così inviata al centro di monitoraggio internazionale GEOS (attivo 24/7) che attiverà la macchina dei soccorsi in qualunque luogo ci si trovi. Una volta premuto il tasto SOS, l’utente potrà interagire con un operatore (nella propria lingua), comunicare la tipologia di emergenza, la gravità del problema e ricevere immediatamente indicazioni su come gestire la situazione in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Come ha spiegato Garmin, quando ci si prepara per un viaggio c’è un fattore, più di tutti, per il quale è necessario prestare la massima attenzione: la sicurezza. Ed è proprio da qui che Garmin è partita per sviluppare una gamma di dispositivi GPS specificatamente progettati per comunicare ovunque, specialmente dove un semplice smartphone non arriva.

Un’offerta ampia che da oggi si arricchisce del nuovo Garmin GPSMAP 66i, il palmare con un ampio schermo da 3’’, il compagno ideale per chi vuole dare libero sfogo alla voglia di esplorazione. Il nome di questo dispositivo illustra perfettamente le caratteristiche del prodotto: un portatile che sintetizza trent’anni di esperienza nella navigazione GPS e la combina con una tecnologia di comunicazione satellitare all’avanguardia, funzione che già distingueva la precedente gamma di palmari Garmin inReach. Combinando i sistemi satellitari GPS, GLONASS e GALILEO con gli evoluti sensori interni (altimetro, barometro, bussola) e con l’ampia scelta cartografica disponibile, GPSMAP 66i garantisce agli appassionati una navigazione efficace e sicura in qualunque angolo del mondo.
Il nuovo palmare Garmin GPSMAP 66i è disponibile ad un prezzo consigliato al pubblico di 599,99 euro e si ricorda che i servizi di comunicazione satellitare sono a pagamento e attivabili scegliendo tra varie soluzioni di abbonamento.

Nonostante gli smartphone abbiano praticamente eliminato quasi del tutto la categoria dei navigatori satellitari, aziende come TomTom e Garmin continuano a sfornare nuovi modelli trovando apparentemente terra fertile in specifiche nicchie di mercato. Una di queste è l’avventura outdoor, situazione che ha ispirato il lancio del nuovo Garmin GPSMAP 66i, versione più completa del Garmin Overlander.

VEDI TUTTI I PRODOTTI GARMIN

ACQUISTA IL GARMIN GPSMAP 66i

Garmin inReach GPSMAP 66i GPS Handheld e Satellite Communicator
  • Attivare un SOS interattivo al centro di monitoraggio di ricerca e soccorso GEOS 24/7; messaggistica a due vie tramite la rete satellitare globale Iridium al 100% (è richiesto l'abbonamento satellitare)
  • Mappatura precaricata di Garmin TopoActive Europe con download di immagini satellitari BirdsEye direttamente sul dispositivo (nessun abbonamento annuale); include più sensori di supporto e di navigazione Global Navigation Satellite Systems (GNSS)
  • Compatibile con il sito Web e l'app Garmin Explore per aiutarti a gestire waypoint, rotte, attività e raccolte, utilizzare le tracce e rivedere i dati di viaggio dal campo
  • Ampio display a colori da 3 "leggibile alla luce del sole per una facile visualizzazione
  • La batteria interna al litio ricaricabile offre fino a 35 ore di durata della batteria in modalità di monitoraggio di 10 minuti; 200 ore in modalità Spedizione con intervalli di monitoraggio di 30 minuti